Laurea- cronaca vera

Pensavo peggio, sinceramente. Ed invece la discussione è filata via liscia sebbene il tempo a mia disposizione fosse poco, appena 12 minuti. Alla fine gli sforzi di Paola per farmi preparare ed imparare un bel discorso hanno dato i loro frutti.

Tutta la procedura, cerimonia di proclamazione compresa, si è svolta in circa tre ore, con tempi scanditi con precisione svizzera. Ed ora per i poteri conferiti dalla legge al professore di turno sono Dottore Magistrale in Ingegneria. Fino a qualche tempo fa dubitavo di poterci arrivare; per fotuna che è finalmente finita. Un ultimo saluto al Politecnico di torino, sede di Vercelli, e via verso nuovi lidi, meno caldi e meno pieni di zanzare.

Infatti siamo finiti a festeggiare al Living Garden. La mamma aveva organizzato un ricco aperitavito con tanto di primo, risotto agli asparagi, e dolce. Brava mamma. Anche per la scelta del posto: davvero un bel parco, tenuto come ci si aspetta sia tenuto un club di golf, servizio di prim’ordine, cibo ottimo. Eravamo in un gazebo in mezzo al verde, al riparo dal caldo africano della giornata.

Ovviamente la laurea porta con sè anche i regali: io avevo detto a tutti di non disturbarsi, di non stare a spendere soldi. In fondo non ho fatto chissà che nel laurearmi in nove anni e mezzo, ma nessuno mi ha dato retta. Ovviamente ringrazio tutti per gli splendidi doni. La conta dice: una macchina fotografica digitale Olympus, un cellulare Samsung, un orologio Hamilton, il gioco da tavolo The Pillars of the Earth, il navigatore satellitare Garmin, un bella cornice in argento, dei soldi.

Che dire infine. Mi sono tolto un pensiero non da poco, sono soddisfatto del percorso fatto, di quello che mi ha lasciato in eredità, e sono contento di aver soddisfatto le aspettative di molti. Alla prossima laurea dunque!

Advertisements

9 thoughts on “

  1. anonimo says:

    Congratulazioni Doc. Peru….adesso mi sa che tocca a me….:)

    Wazzone l’italiano

  2. anonimo says:

    Congratulazioni Ingegnere.

    Nice

  3. anonimo says:

    Ti ho già detto tutto ciò che penso e provo ieri, ma mi sembrava giusto rifarti i complimenti anche qui.
    ‘iamo fatta!!(si scrive così?)
    Dovresti postare la foto col caschetto.
    Un bacio al mio piccolo ingegner..
    Paola

  4. lordofsorrow says:

    E Bravo “O’ Dottorino”.
    Ci hai messo poco ne prendi un altra??
    La prossima in cosa sarà??
    Bella!

  5. IlMendicante says:

    Congratulazioni, Doc.

  6. prado says:

    Congratulazioni!

    Un altro si aggiunge alla nostra diabolica stirpe…

    MWAHAHA! Domineremo il mondo!

  7. Dregoth says:

    Ma nooooooooo, porco giuda non leggo il blog per qualche giorno e mi perdo le notizie importanti! Congratulazioni Kara, ricordo il piacere di quando mi sono laureato io e spero ti sia assaporato il momento con altrettanto gusto.

  8. anonimo says:

    Grazie ancora a tutti.
    E’ stato sicuramente bello laurearsi, ma forse il fatto di averla attesa così a lungo e di essere già inserito nel mondo del lavoro me l’ha fatta gustare con meno entusiasmo. Comunque sono più che felice.
    Il kara

  9. Flamel says:

    Complimeti!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: