Che domenica!

Vediamo di ricapitolare.

Grandissimo Bettini che trionfa al mondiale di ciclismo: sulle gare in linea è il corridore più forte, non si discute; grinta, carattere, intelligenza tattica, un esempio di professionalità.

Fenomenale Hamilton, mattatore sotto il diluvio del Fuji. Non ho visto la gara, giusto una sintesi dei momenti caldi, ma tanto mi basta per decantare la perfezione di Lewis e godere immensamente dello scivolone di Alonso. Caro Fernando è ora che ti trovi un altro passatempo: prova a farti assumere alla Mercedes come manichino per i crash test.

Piuttosto caotico il giretto che abbiamo fatto all’Ikea di Grugliasco. Nonostante la troppa gente siamo riusciti a comprare alcune cosine: delle grucce in legno, un colino per il the, dei portabiti ed un tagliapizza.

Per concludere in serata siamo tornati ad un passatempo di qualche tempo fa: il puzzle. Abbiamo per le mani un soggetto molto difficile (giudicate voi stessi da questa foto la colorazione del quadro) e non sappiamo già più dove sbattere la testa. La stagione fredda però è appena iniziata.
Advertisements

3 thoughts on “

  1. Uberfolletto says:

    Ma scegliersi un puzzle un po’ più allegro?

    Fulet

  2. anonimo says:

    Potevate farne uno più difficile…
    Che so, completamente nero!
    🙂

    Noi con i gatti non potremo mai finirne uno, a meno di non inchiodare pezzi o gatti al tavolo…

    Prado

  3. karagounis78 says:

    E’ stato un regalo.
    I gatti sarebbero un bel problema; potreste sempre tenere sottochiave l’opera incompiuta.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: