Wedding time

Questa notte non voglio rammaricarmi per la mia condizione di bamboccione. Oggi è giusto essere lieti per il matrimonio di Luca e Pamela ed augurare loro tanta felicità. Che siano ragazzi di sani principi non ci piove, speriamo allora che restino saldi sul loro carro d’amore.

Se avrete modo di leggere, o sposi, mi complimento ancora per la scelta della location del pranzo (non stupitevi dovessi mai prendere spunto). Sulla funzione non sono la persona giusta per dare un giudizio coerente con il contesto, tuttavia ho apprezzato il sermone (in cui ho risentito concetti discussi più volte con Luca sul valore e sulla scelta del matrimonio) e la vostra attiva partecipazione. Ho così realizzato che il rito cattolico è altamento personalizzabile, meno rigido di quel che credevo.

Ancora congratulazioni.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: