Tribute

Molti mi conoscono, molti mi leggono, ma quanti di loro mi capiscono davvero?
Per rispondere al quesito riporto un commento che Il Mendicante (alias Lorenzo) ha lasciato su questo blog. Penso sia la migliore descrizione che qualcuno abbia dato del mio modo di vedere le cose; l’esempio di quanto una sincera amicizia di lunga data, sempre ricca di disquisizioni, porti a conoscersi molto a fondo.
Grazie Mendicante.

credo sia giusto precisare che la mia opinione sul Kara-pensiero (o meglio sul Kara-karattere), dopo circa 28 anni di conoscenza, spiega la "brutalità" dei suoi giudizi.

Il Kara è un romantico che vorrebbe essere un illuminista. Vorrebbe essere un computer, un robot – quello per lui è il pensiero perfetto, la meccanica ideale. E’ un fanatico della psicostoria aasimoviana, del sogno della prevedibilità e pianificazione non solo della vita ma della Storia.
Il Kara ha, insomma, una paura fottuta dell’irrazionale, dell’imprevisto, del non classificabile. Non è nero o bianco – è a volte uno a volte l’altro, ma sicuramente odia l’idea del grigio. Il pensiero, il ragionamento scientifico lo fanno sentire sicuro – le emozioni e gli istinti lo affascinano ma lo spaventano.

Facendo un esempio, ricordo una meravigliosa discussione sull’Amore, in cui l’ho costretto ad argomentare sotto pressione estrema la sua nozione del fatto che l’amore è uno, solo e per tutta la vita. Ne sono venute fuori cose interessanti.
Ciò detto, è mia opinione che per quanto molto potente nella Forza (del pensiero), spesso e volentieri il nostro anfitrione cada vittima del Lato Oscuro (della Forza del pensiero) e si lanci in giudizi di valore, assoluti e assolutistici e di verve quasi leghista, a causa della sua Paura. Meglio un drastico giudizio che inquadri tutto in comode categorie che convivere colla consapevolezza che niente in questo mondo è prevedibile, meccanico e uguale al suo simile.

Il Mendicante
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: