Quadri

Che tristezza la settimana corta e la giornata ridotta di lavoro. Sembra sempre di non aver fatto tutto il dovuto e lo trovo piuttosto  demotivante. Ma si tira avanti nonostante la cassa.

Oltretutto, se non fosse per questo momento di crisi, avrei finalmente trovato dei quadri di mio gradimento da appendere in corridoio. Girando per caso sulle tv locali mi sono imbattuto in tale Tino Stefanoni: una vera rivelazione, amore a prima vista. Mi piacerebbe acquistare una delle sue litografie ma il prezzo gioca un ruolo fondamentale. Tuttavia sento proprio che in casa manca un quadro importante che riempia la parete del corridoio e vorrei proprio che fosse qualcosa che mi piace ed in qualche modo mi rispecchia.

Advertisements

10 thoughts on “

  1. Giangi2803 says:

    Complimenti per il tuo blog…perché non mi inserisci tra i tuoi amici e mi linki?? Te ne sarò grata
    grazie!!!

  2. IlMendicante says:

    Mi ricorda i livelli del Super Mario.

    Un po’ credo di amarti, sai.

  3. delirioMentale says:

    Fabio, dai un’okkiata qui…

    http://mentiindelirio.splinder.com/post/18977199/Firma+anche+tu!

    Lasciaci una tua opinione e non commettere l’errore di linkare Giangi!

    Inka

  4. IlMendicante says:

    P.S.: se ti piace Stefanoni, ti consiglio di recuperare le splendide opere di Tonino Mutandari, Ernesto Stacolanana e il grandissimo Fragolari.

  5. Dregoth says:

    Mutandari, quello che di solito non firmava e se lo faceva scriveva “io sono una pippa?”. Valore incalcolabile!

  6. karagounis78 says:

    E io che ti dò pure retta su Tonino Mutandari! Bestia.
    Ho firmato la tua petizione, Inka. E’ il solito spammer senza un blog.

  7. Dregoth says:

    Comunque, ho dato ora un’occhiata al link sulle opere dello Stefanoni. Definirei lo stile “Pre-infanzia” oppure del tipo “Kaipirosha su tela”, in auge nell’after hour milanese con molti artisti che si improvvisano anche per strada.
    Visto che mi cadi sul Mutandari, dimmi 5 differenze tra Renato Guttuso e Rino Gattuso per espiare.

  8. anonimo says:

    Se vuoi veramente un quadro che ti piace e che in qualche modo ti rispecchia – ma non vuoi spendere troppo – ti basterebbe ordinarne uno dal vetraio vicino casa tua.
    Più un euro al sottoscritto per il consiglio. Ciao, Alfredo.

  9. lordofsorrow says:

    Staccolanana errrr..
    Dio qui che mi si cita il guzzanti. Che bello internet.

  10. karagounis78 says:

    Augu, hai dato la stessa definizione artistica di Paola,un pre-infanzia d’annata.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: