Non sono di sicuro un fan di questo movimento socio-politico. Forse un detrattore ma solo a casua del loro falso leader, tale Bepe Grillo. Questo ci mette la faccia e sfruttando il suo appeal spinge i candidati, ma chissà perché non scende in campo direttamente. Paura?

Pur tuttavia, come è giusto fare prima delle elezioni, mi sono informato sul loro programma. Ero convinto fosse riassunto in cinque punti, o stelle, e fosse simile al bando programmatico dei Comuni a 5 Stelle. Invece si articola in soli quatrro punti e, per fortuna, tocca anche argomenti di competenza più regionale, come saute ed istruzione.
Sicuramente tante belle parole, pulite, semplici, pan e salam, con cui in linea di principio sono d'accordissimo. Ma non saranno un po'  troppe? Toccate talmente tanti punti che una loro piena attuazione richiederebbe il bilancio di uno stato!

Facile scrivere di ecososteniilità, riciclo totale, incentivi per questo e quello, internet per tutti, etc., ma poi ci si scontra con la realà e la profonda interconnessione tra i vari aspetti e settori della società. Per ogni punto mi sovviene qualcosa che può andare storto dall'altro verso. Mi sembra ci sia una miopia opposta a quella degli altri schieramenti, che per quanto positiva resta pur sempre limitata.
In più molti punti si fondano sul cambio di abitudine dei cittadini. Diciamolo francamente, l'italiano medio è dotato di innata pigrizia e non vi seguirebbe. Razionalmente state proponendo ottime idee per un mondo più vivibile, ma la gente preferisce la pappa pronta.

La rivoluzione dal basso, partecipata democraticamente, in cui ognuno fa la sua piccola parte, non funziona. Forse imponendo delle norme ad hoc…ma già, bisognerebbe prima governare!

Advertisements

4 thoughts on “

  1. dorame says:

    Bah io non credo sia così : io voterò il Movimento Cnque stelle che ora come ora mi sembra l'unica novità del panorama politico…Ho ascoltato Grillo e i candidat per la Campania e le intenzini erano serie e ben documentate così cme la consapevolezza di non avere grandi possibilità…perchè Grillo nn scende in campo? Perchè non è di nessuna regione ed in ogni regione è bene che ci sia la gente che ci vive : lui "impresta la sua popolarità" per dare visibilità al tutto…beh non a tutti gli italiani piace la minestra riscaldata c'è anche ch è curioso dei nuovi sapori e poi fare peggio di quel che c'è è davero difficile…

  2. karagounis78 says:

    Il movimento arà anche unìalternativa, sicuramente si pongono in un modo diverso, tuttavia a votare loro si disperde il voto. Poi che non ci si lamenti se vince il PdL.
    Perchè gli stessi candidati non cercano di cambiare i partiti già esistenti invece di crearne di nuovi?
    Grillo è ligure se non erro. Che si candidi lì. Sarei curioso di vederlo all'opera lui che critica tanto. Governare non penso sia facile.

    Quand'è che la gente disposta a cambiare diventa una massa critica tale da spingere una società in una determinata direzione? Penso che da noi si sia ancora molto lontani.

  3. karagounis78 says:

    Bih Boh Bah.
    Ho appena visto l'intervento di Grilloa Bie il mes scorso. Come detto, in linea puramente teorica non dice cose sbagliate, e per una volta le dice senza tante fanfare o insulti.

    Siccome né il candidato della destra, Cota, né quello dela sinistra, Bresso, mi dicono un granchè, potrei anche decidere di fare violenza su me stesso e votare per i  5 stelle. Non servirà a nulla, ma se è l'unica alternativa per smuovere le acque… [In fondo già una volta votai PDS..perdendo poi le elezioni].
    Decisione su cui riflettere.

  4. matteoxx says:

    Concordo sul fatto che il Movimento 5 Stelle sia l'unica valida alternativa al solito ciarpame privo di ogni ideologia, ma concordo anche che sia difficilissimo cambiare le cose. Agli italiani piace la "pappa pronta" e si crogiolano in un vittimismo di circostanza che sembra non avere via d'uscita… Confido che il Movimento 5 Stelle riesca a minare un pochino il sistema, almeno alla base, giusto per dargli una scossa…chissà che piano piano…Ad Maiora…ciao 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: