Capitolo 7

Difficile mettere in pratica questo passo. Cercare di non fare il proprio interesse ma agire nell'interesse altrui. Sembra uno spot per il perfetto altruista, che trae beneficio dalle buone azioni che ha compiuto.
Qualcosa del tipo: se sei gentile con gli altri, gli altri saranno gentili con te. Parole sicuramente vere ma, come dicevo, difficili da rendere nella vita di tutti i giorni. E' un po' come andare contro l'istinto di autoconservazione.

Tenterò di fare il possibile. Comunque da questo passo mi par di capire come funziona la filosofia del Tao, qual è il suo assunto di base. Per avere una cosa, fai il suo opposto. Voui conoscere il Tao? smetti di pensarci. Vuoi agire nel modo migliore? Non agire e attendi. Il problema è: funziona? Posso dirlo a priori o posso dedrlo soltanto a posteriori, con il rischio di guardare le cose solo in quell'ottica?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: