Ieri è stato il 40° Earthday. Io nemmeno sapevo esistesse come giorno, non essendo festività.
Leggo che molti polemizzano contro le industrie che ne sfruttano il nome per proporre prodotti "verdi". In parte condivido. Non sapete quanto mi fanno ridere amaro le attuali pubblicità delle case automobilistiche. Diesel scomparso, dominano GPL e metano su sfondi blu e verdi. Come se il miracolo dell'auto non inquinante fosse arrivato. Eppure anche questi combustibili emettono gas serra.
Molti altri stanno seguendo la stessa scia, cavalcando l'onda dell'energia rinnovabile, del "bio", dell'ecologico. Tutte invenzioni del marketing.

Però quelli che si lamentano di ciò sono anch'essi parte del sistema. I loro messaggi di protesta corrono sui social network, a cui magari accedono attraverso mobile phone. E si lamentano anche perché, a loro dire, l'IPhone che tengono in mano non è prodotto in modo abbastanza sostenibile o perché i server di Facebook non sono alimentati da pannelli solari. Nessuno che si lamenti dell'inutilità intrinseca dell'uno e dell'altro; la sola loro presenza è uno spreco di risorse terrestri, comunque la si voglia girare.

La lamentela è un vizio dei ricchi. E' facile da fare, costa poco, non si rinuncia a niente, anzi se va bene si migliora qualcosa. Qui in Cina non ho visto nessuno inneggiare contro l'inquinamento imperante, loro che ne avrebbero ben donde. Sanno che lavoro uguale cibo; magari sarebbero anche sensibili alla questione ma non possono permetterselo. E sono quelli che poi producono l'IPhone dei cari lamentuosi.

Note: Caro Stefano Lavori, perché la prossima volta non pensi ad inventare qualcosa di utile, tipo un teletrasporto, invece di sfornare un altro IPad?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: