Capitolo 17

In questa traduzione non si capisce bene ma sembra il manifesto del buon capitano, sia esso di uno stato o di un'impresa.
In realtà si lega la figura di un buon capo con quelle del saggio. I grandi sovrani erano altresì saggi e sapevano soppesare parole ed azioni e, come detto in precedenti capitoli, farsi da parte ad opera compiuta, sicché il popolo pensava di aver esso stesso avuto merito nell'impresa.

In fin dei conti non si insegna altro che l'umiltà, dote fondamentale anche per chi siede ai massimi vertici.
Praticarla con costanza dà ottimi risultati.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: