La libertà di stampa è secondo me più nell'occhio di chi legge che nelle restrizioni a priori.
Se questi vuole fraintendere, è permaloso e s'infastidisce, facile a vedere tutto come una critica personale, allora cercherà di boicottare il tal giornalista, impedendogli di scrivere certe cose. Magari sarà il giornalista stesso che si autocensurerà dopo continui battibecchi e critiche.

Advertisements

One thought on “

  1. dorianadevecchi says:

    a volte riesco a scorgere una mancanza di libertà di stampa nel mio poetare. la gente spesso fugge… quasi impaurita dal vedersi con i miei occhi. psossibile?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: