Per fare un piacere a mia mamma l'ho accompagnata all'assemblea del suo condominio.
Due ore di commenti al fulmicotone, discussioni, grida e qualche insulto. Un po' stile Fantozzi ma senza l'elmetto.

 

 

 

Sono uscito che la voglia di fare l'amministratore condominiale si è notevolmente ridimensionata. Tanto per quanto uno possa essere preciso, informare con dovizia di particolari, chiedere preventivi per spuntare prezzi migliori e tanto altro, i condomini trovano sempre il modo di litigare. Ho sentito rivangare episodi successi più di dieci anni fa! Che poi cosa c'azzecchino vecchi screzi con una coibentazione non si sa. Toccati sui soldi tutti perdono il lume della ragione e poi ci si stupisce che tra vicini si accoltellino. Mi stupisco che non succeda più spesso.
Fortunatamente nel mio palazzo, dove peraltro sono solo inquilino, le cose sono più calme.

Advertisements

One thought on “

  1. arimichan says:

    MITICO ESILARANTE UNICO FANTOZZI!!! mi fa troppo morire dal ridere ahahhaahah

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: