Mentre stendevo il bucato ascoltavo il vociare dei giardini sotto casa. Nel sentire alcune ragazzine ho capito cosa sta rovinando la donna moderna e cosa le toglie dignità.
Le donne sono diventate scurrili, hanno perso grazia ed eleganza nei modi di fare. Per avere più chance in una società maschilista, per accordarsi ad essa non riuscendo a cambiarla, sono diventate come i maschi. Non stupisce dunque che la conseguenza sia l'abuso del corpo femminile in ogni circostanza: la mentalità maschile è più propensa a rendere sfruttabile ogni aspetto del mondo.

Io non ricordo i tempi in cui la donna era completamente diversa, magari più sostenuta ma sempre con un certo contegno. Ora sarebbe il momento di riscoprire quei comportamenti, attualizzarli e farne un nuovo paradigma di comportamento. Potrebbero sembrare sciocchezze ma portamento, bon ton e dizione sono aspetti che esaltano la femminilità e soprattutto donano alla donna un ruolo sociale ben definito.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: