Capitolo 53

Che stranezza: il Tao è una via dritta, facile, priva di distrazioni.
Ciò che trovo strano è che la comune morale occidentale, segnata dal background cattolico, ci mette in guardia dal percorrere le vie semplici, quelle che portano dritto alla meta, perché possono essere frutto di diaboliche tentazioni. La vita è considerata una via perigliosa, un susseguirsi di curve a cui prestare attenzione che alle fine ci fortificano.
Invece Lao Tzu esalta il ragionamento opposto: vai sul semplice, non aggiungere complicazioni e arriverai al risultato. Se tu non forzi il Tao non forzerà su di te in risposta. Ovviamente percorrere la Grande Via non significa che essa sia una scorciatoia: dobbiamo sempre avere sempre ben chiari, scolpiti a fuoco nella mente, i precetti di base del Tao.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: