Grandi cambiamenti sono in atto sotto la superficie: si vocifera di una possibile migrazione del blog sulla piattaforma WordPress.
È un'idea che avevo già da tempo ma che stentavo ad attuare per pura pigrizia. In fondo per l'uso standard che ne faccio Splinder offre un più che agevole servizio. Infatti non penso di abbandonare questo spazio: aprirò una succursale parallela sull'altro sito che vedrà la luce degli stessi post probabilmente tradotti in lingua inglese.

Lo stimolo decisivo è venuto, come già fu cinque anni or sono per l'apertura de L'angolo del Kara, da un paio di amici che hanno aperto un loro spazio su WordPress. Sarà più facile leggersie e commentarsi a vicenda condiveidendo la stessa piattaforma.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: