Laurea vecchia fa buon brodo?

Laurearsi a 28 anni è da sfigati? Non potrei essere più d’accordo, e lo dice uno che si è laureato a 29 anni con 4 anni e mezzo di fuori corso.

Per giudicare le affermazioni di una persona occore non travisare secondo il nostro punto di vista e, se non si può fare a meno di leggere tra le righe, almeno cercare la lettura che più si avvicina al pensiero ed al contesto di chi ha parlato.

Laurearsi a 28 anni è da sfigati se il nostro obiettivo è quelo di voler trovare un lavoro. Già non c’è per tutti, chi tardi arriva male alloggia. Io mi ritengo non solo fortunato, molto fortunato, miracolato: posto fisso in multinazionale e pure vicino a mamma. Molto dipende anche dalla specializzazione prescelta. Se ingegneria o medicina sono abbastanza sicure, psicologia, giurisprudenza, lettere, filosofia non garantiscono un impiego. Abbiamo ovviamente bisogno sia dei tecnici che degli umanisti, ma penso che l’equilibrio sia in una situazione in cui i tecnici prevalgono sugli umanisti, proprio perché questi non producono direttamente beni.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: