Tao Te Ching 57/81

Capitolo 57

Qui inizia una serie di capitoli che potremmo definire la Politica di Lao Tzu. La linea d’azione che un governante deve perseguire è, e non potrebbe essere altrimenti, il wu-wei: poche e semplici regole e il popolo si governerà praticamente da solo.

Non ricorda un po’ l’attuale dottrina del libero mercato? In entrambe in effetti si fa una supposizione di base che difficilmente è verificata. Per Lao Tzu questa ipotesi è che la gente, posta in questa condizione di autoregolamentazione, persegua il bene comune, abbia senso di responsabilità. Praticamente l’idea funzionerebbe solo in presenza di una comunità seguace del Taoismo, conscia cioè del perché ci sono poche regole. La realtà è differente, sarebbe un mondo governato dall’anarchia se non dal crimine.

Occorre allora contestualizzare meglio le parole del filosofo. Nell’epoca in cui vennero scritte c’era forte contrapposizione con il nascente confucianesimo e l’oppressione del Celeste Impero; le aree urbane erano molto frammentate e di piccole dimensioni, così si poteva pensare di avere un governo locale del tipo ideale. In quest’ottica sarebbe meglio mettere in pratica l’insegnamento in un ambito più ristretto, l’ufficio per esempio. Ecco che, come scrivevo poche settimane fa, troppe regole, volere il controllo a tutti i costi, sono aspetti deleteri per un armonioso lavoro di squadra. Qualche informazione andrà sicuramente persa o dimenticata e, per la sempre valida legge di Murphy, sarà proprio l’informazione essenziale a metà progetto; vai poi a trovarla. Meglio una totale condivisione ed un costante colloquio tra i membri del gruppo in modo che ogni minimo dubbio sia sottoposto al vaglio di tutti.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: