I blog non sono “stampa clandestina” – Blogs are not “illegal press”

Non me ne sono mai fatto un problema, non fornisco informazione alcuna che non sia reperibile su altri siti e tuttalpiù propongo le mie personali idee, ma la nuova sentenza della Cassazione taglia, per qualche tempo, la testa al toro. I blog non sono assimilabili ad un prodotto editoriale e quindi non vi è reato di stampa clandestina. Reato ascrivibile ad una legge molto vecchia che già di per sé ha poco senso, sembra più figlia di una dittatura che di una democrazia. Una nuova legge che tenga conto anche dei blog dovrebbe trattare anche il fenomeno del microblogging, Twitter e Facebook, perché se non scrivo su una piattaforma blog ufficiale posso sempre scrivere sul sito blu con anche maggiore visibilità.

———————————————-

I never considered it as a serious problem, due that I don’t supply any information that can’t be collected from other websites and at most I propose my personal thinking, but last Cassazione’s ruling goes whole hog, at least for sometimes. Blogs are different from standard publishing products and so there isn’t any crime of “illegal press”. Offence that belongs from a very old law that has no sense; it seems a law of a dictatorship more than of a democracy. A new law that takes in count also the blogs should consider also microblogging phenomena, Twitter and Facebook, because if I can’t write on a blog platform, I can always write on Facebook (argh!) maybe with more visibility.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: