Gasolio mon amour

C’è da spostare una macchina. È un diesel! Ma forse potrebbe non essere più possibile spostarla in quanto posta sotto sequestro giudiziario.

Il Codacons se ne uscito con la classica boutade di mezza estate: sequestrare tutti i motori diesel perché cancerogeni (http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/461776/). Secondo me si sapeva da tempo che le polveri sottili prodotte dai gas di scarico dei diesel non facevano bene se respirate; l’OMS ha un po’ certificato l’acqua calda. Da questo allo stop alla circolazione e vendita però ce ne passa. Spararla lì per far notizia fa soltanto ridere alla fine.

Infatti, rifacciamoci al caso più simile e più documentato: il fumo. È acclarato che il fumo porta il cancro, eppure nessuno si sogna di vietarne la vendita. Si cerca di limitarne e sconsigliarne l’uso. “il fumo uccide” recitano i pacchetti. Se lo stesso fa il diesel, mettiamo dei begli adesivi ai distributori “Il diesel nuoce gravemente alla salute. Convertiti al gas!”. Fa altrettanto ridere ma almeno dimostrerebbe una certa impostazione di base.

Io, per ora e spero per altri cinque o sei anni, sono molto soddisfatto della mia macchina diesel.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: